Dialogo interiore: come sta influenzando la tua vita e come trovare il potere di cambiarlo

Ciao Trasformatrice! 

Abbiamo parlato di creare una vita su misura, e so che ci sono tanti elementi in questa scelta di vita che non possono essere riassunti in un post (ed anche un po’ menomale, sennò dovrei cambiare lavoro 😅)

Una cosa di cui parleremo moltissimo con il nuovo metodo ed i nuovi servizi è il 👉🏻dialogo interiore👈🏻

Si, perché la mente è potentissima, e ci girano circa 50.000 pensieri al giorno, la maggior parte dei quali vanno talmente in automatico che non ce ne accorgiamo neanche. E sono proprio quelli che virano la nostra esistenza da come l’abbiamo programmata con la parte conscia delle nostra funzionalissima capoccia. 

Il dialogo interiore da voce sia alle nostre credenze limitanti che a quelle che ci danno potere e forza; perché lavori per noi e non contro ci sono dei passi fondamentali da fare: 

1️⃣ Riconoscerlo. Ci diciamo spesso delle cose che se ce le dicesse un’amica andrebbe diretta a quel paese senza passare dal via, e invece noi continuiamo a ripetercele. 
Le più frequenti? 

👉🏻“Non è possibile” 
👉🏻 “Avrei dovuto…/ Ormai è tardi per..”
👉🏻 “Non è il momento” questa potrebbe essere vera, ma è importante vedere che elementi ci sono per dire che non è il momento. Abbiamo davvero guardato a tutte le opzioni? 

👉🏻 “Non sono capace” Magari non lo sei adesso: cosa hai fatto per imparare? 

👉🏻 “Non ne ho la forza” La forza non è predeterminata alla nascita, ce la facciamo venire quando qualcosa è importante abbastanza per noi. 

👉🏻 “Non posso per via del marito/dei figli/ la famiglia d’origine” Queste cose sono spesso prioritarie e va bene, ma se ti impediscono di crescere come donna in molti caso hanno solo bisogno di essere reimpostate. 

Insomma, spesso è proprio quando una cosa sembra impossibile che è importante farla. 

Qualche post fa abbiamo parlato di come gli aspetti della vita si allaccino l’uno all’altro, e quando ci mettiamo nell’ordine di idee di far succedere qualcosa che sembra impossibile, rivalutiamo anche ciò che gli sta intorno.

Ma tornando al nostro dialogo interiore, una volta riconosciuto è importante..

2️⃣ Tracciarlo: In quali occasioni ti auto convinci che non vai bene o che non sei capace? 
Magari ti guardi allo specchio e non vedi riflessa la persona che ti senti dentro, o forse ti paragoni ad altri e ti senti inferiore. Quali sono i tuoi punti di partenza per soffocare quei germogli di speranza che probabilmente saltano fuori ogni tanto?

Una volta capito questo..

3️⃣ Sii presente e cambia registro: ad un certo punto bisogna iniziare a fare qualcosa, giusto? 
Adesso che sai quali sono i tuoi pensieri negativi e limitanti, abbi delle conversazioni costruttive con te stessa. 
Anche ad alta voce, se serve. Non so dirti quante volte mi sono messa gli auricolari del cellulare ed ho avuto una conversazione ad alta voce con me stessa, come avrei fatto con un’amica, cercando di vedere oltre un pensiero che mi limitava. 

Se senti che non riesci, parliamone! 

4️⃣ Agisci secondo le tue decisioni costruttive: le tue conversazioni interiori porteranno a delle decisioni. Non deluderti, porta avanti quello che hai deciso ed osserva i risultati fiorire davanti ai tuoi occhi. 

Abbiamo parlato di come iniziare a cambiare la tua vita con un dialogo interiore costruttivo. 

⭕️Questa parte è fondamentale perché la cosa in comune di tutto quello che succede nella tua vita….sei tu! 

Quali sono i pensieri che ti tengono lontana da quello che desideri? E come li bloccherai?

Please follow and like us:
error

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *